PowerMenu per Windows

di Alessandro Bombardieri Commenta

PowerMenu è un potente strumento disponibile per piattaforme Windows. Se voi configurate PowerMenu per partire all’avvio del Sistema Operativo avrete la vita al computer molto semplificata.

power_menu_screenshot-721228

PowerMenu è un potente strumento disponibile per piattaforme Windows. Se voi configurate PowerMenu per partire all’avvio del Sistema Operativo avrete la vita al computer molto semplificata.

Per utilizzare questo tool vi basterà cliccare col tasto destro su una qualsiasi applicazione, icona o collegamento e il menu di PowerMenu sarà integrato nella finestra di proprietà del programma.

Tra le caratteristiche principali di PowerMenu troviamo la possibilità di attribuire la priorità a un determinato programma piuttosto che ad un altro. In questo modo Windows darà più importanza al programma che avete scelto, per esempio se avete bisogno di più processo di calcolo in un software che gestisce database, potrete accantonare (dare priorità minore) un programma che non usate nel frattempo ma che è aperto, esempio un client di mail.


Altra funzione di PowerMenu è quella di lasciare sempre in primo piano una determinata finestra. Può essere utile quando bisogna inserire un codice seriale magari copiandolo da un’altra finestra, oppure può essere d’aiuto mentre “lavorate” ma volete continuare a vedere il vostro video preferito di YouTube con Sprink.

powermenu_vista-789591

Opzione funzionale a guadagnare spazio a schermo è il “minimize to tray” che vi permette di mandare un programma nella System Tray invece che nella barra delle applicazioni. Può essere utilizzato per esempio con un programma di messaggistica o un software che gestisce e-mail in modo da guadagnare spazio sulla barra delle applicazioni.

Ultima funzione di PowerMenu è quella di cambiare la trasparenza a una finestra, a dir la verità abbastanza inutile.

PowerMenu è gratis e occupa solamente 1MB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>