Fedora 13 Beta 1 disponibile per il download

di Alessandro Bombardieri Commenta

Anche Fedora 13, così come il nuovo Ubuntu Lucid Lynx, supporterà i dispositivi Apple come iPod e iPhone...

Fedora_13_with_uname_-r_2.6.3_2-0.56.rc8.git1.fc13.i686.PAE

Questo è un bel periodo per gli appassionati di Linux e di opensource, infatti a breve (fra due settimane precise) uscirà il nuovo Ubuntu 10.04 Lucid Lynx, e sarà seguito nel mese di maggio da Fedora 13, una delle distribuzioni Linux più famose e più usate a livello mondiale insieme appunto ad Ubuntu.

Rispetto ad Ubuntu 10.04, il nuovo Fedora 13, del quale è appena uscita la Beta 1, non introduce grosse novità sul lato grafico, piuttosto sotto alla scocca.

Nel nuovo Fedora 13 troviamo infatti l’installazione automatica dei driver per stampanti, è stato migliorato lo strumento per la gestione degli utenti, è stato introdotto anche un supporto 3D sperimentale per le schede video nVidia, così come l’autenticazione SSSD.

Inoltre come software saranno presenti Zarafa, suite groupware opensource, il gestore di foto Shotwell, il software di backup Deja-dup, l’utility per la scansione dei documenti e il client Twitter/Identi.ca Pino, tutti programmi che troverete nell’installazione standard di Fedora 13.

Anche Fedora 13, così come il nuovo Ubuntu Lucid Lynx, supporterà i dispositivi Apple come iPod e iPhone, tramite Photo Manager e Rhytmbox (per la musica).

Come ambienti desktop si potrà scegliere all’installazione tra Gnome 2.30 e KDE 4.4.

Per approfondire potete leggere tutte le nuove caratteristiche di Fedora 13, scaricare la Beta 1 e consultare le note di rilascio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>