Posta elettronica Interfree si rinnova

di Lucia Guglielmi 1

Per gli abbonati Interfree la data da ricordare è quella del 31 gennaio del 2012, giorno in corrispondenza del quale scatterà la disattivazione dei servizi gratuiti.

Ci sono grosse novità in arrivo per gli utenti abbonati ad Interfree, a partire dall’1 febbraio del 2012. In accordo con quanto si legge infatti dal sito Interfree.it, i servizi associati in abbonamento, ovverosia lo spazio Web e l’e-mail, diventano professionali e, quindi, non saranno più gratuiti.

Per gli abbonati Interfree la data da ricordare è quella del 31 gennaio del 2012, giorno in corrispondenza del quale scatterà la disattivazione dei servizi gratuiti a meno che nel frattempo l’utente non sia passato ai Servizi Professionali Utente Interfree.



CLASSIFICA PAESI PIU’ COLPITI DAL PHISHING

Questo passaggio, in accordo con un comunicato emesso da Interfree nelle scorse settimane, comporta il vantaggio di poter fruire di servizi ancora più evoluti e potenziati a partire da una maggiore capienza per la gestione della posta elettronica, e passando per un miglioramento, allo stesso modo, della gestione della rubrica e della personalizzazione dell’e-mail. Per i servizi legati alla gestione del proprio spazio Web, Interfree con i Servizi Professionali Utente propone ora inclusi anche i supporti per Perl e per il PHP unitamente ad un database MySql; in questo modo i webmaster potranno realizzare con facilità siti Joomla o basati sull’open source del noto WordPress.

COME PROTEGGERE COMPUTER E FILE

Per chi non passerà ai Servizi Professionali Utente, Interfree ha inoltre invitato gli attuali abbonati ai servizi gratuiti a salvare i messaggi di posta elettronica unitamente ai file pubblicati sullo spazio Web. Questo perché dalla data sopra indicata i file ed i messaggi non saranno più raggiungibili.

Commenti (1)

  1. per cortesia vorrei sapere come posso recuperare tutte le mie mail con documenti acclusi. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>