Smartphone e cellulari più venduti

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Nokia, Samsung, LG Electronics, Apple e ZTE. E’ questa, in termini di unità vendute, la classifica dei produttori che hanno venduto più dispositivi radiomobili nel terzo trimestre del 2011, ovverosia i cellulari e gli smartphone.

Nokia, Samsung, LG Electronics, Apple e ZTE. E’ questa, in termini di unità vendute, la classifica dei produttori che hanno venduto più dispositivi radiomobili nel terzo trimestre del 2011, ovverosia i cellulari e gli smartphone. A rivelarlo è un ultimissimo Rapporto di Gartner da cui è in particolare emerso come Nokia nei tre mesi abbia venduto oltre 105 milioni di pezzi a fronte di una quota di mercato pari al 23,9%; subito dietro, con un market share del 17,8%, c’è Samsung che ha venduto 78 milioni di pezzi, e che è comunque al primo posto al mondo nel terzo trimestre del 2011 per numero di smartphone venduti, ben 24 milioni di pezzi.

Con una quota di mercato pari al 4,8%, LG Electronics si attesta sul gradino più basso del podio con 21 milioni di unità vendite, mentre Apple, al 3,9%, ha piazzato in tre mesi ben 17 milioni di iPhone. Quinta, come sopra accennato, è ZTE che ha venduto da luglio a settembre del 2011 14 milioni di dispositivi radiomobili per una quota di mercato pari al 3,2%.



SMARTPHONE SAMSUNG GALAXY MINI PRO

Nella top ten degli smartphone e dei cellulari più venduti ci sono anche altri tre mostri sacri, rappresentati da RIM, Research in Motion, da HTC e da Motorola. Nel dettaglio, Research in Motion nel terzo trimestre del 2011 ha venduto 12 milioni di BlackBerry a fronte di una quota di mercato appena sotto il 3%, al 2,9% per l’esattezza.

IPHONE 4S PRONTO NEI NEGOZI

HTC, sempre sul livello dei dodici milioni di pezzi, segue con un market share pari al 2,7%, e poi Motorola, con il 2,5%, che nel terzo trimestre del corrente anno ha venduto 11 milioni di pezzi. Chiudono la top ten di Gartner Huawei e Sony Ericsson rispettivamente al nono ed al decimo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>