Windows Mobile 7 senza multitasking

di Alessandro Bombardieri Commenta

Nel nuovo Windows Mobile 7 non ci sarà il multitasking...

windowsmobile7

A pochi giorni dall’inizio del Mobile World Congress di Barcellona, che prenderà il via il 15 febbraio prossimo, emergono delle novità quanto meno strane sul nuovo Windows Mobile 7, che dovrebbe essere presentato proprio in occasione della manifestazione.

A giudicare dalle prime indiscrezioni unite ai commenti online, nel nuovo sistema operativo mobile di Microsoft non ci saranno grossi miglioramenti, anzi, secondo molti sarà un aggiornamento in peggio.

Alla conferenza di Barcellona è probabile che verrà mostrata solo l’interfaccia grafica del sistema operativo, che dovrebbe essere molto simile, per non dire identica, a quella del lettore musicale Zune HD.

Sarebbe stata solo leggermente modificata la grafica del menu Start. Ci sarà la piena integrazione con Zune, inclusa la sincronizzazione col pc, ci sarà una sorta di App Store con la possibilità di provare tutte le applicazioni prima di comprarle, ci sarà il pieno supporto ad Xbox Live, supporto ai social network, e soprattutto non ci sarà il multitasking!

Sì, avete letto bene, secondo le ultime indiscrezioni anche sugli smartphone con Windows Mobile sarà assente questa fondamentale funzione, che l’azienda avrebbe deciso di eliminare per poter competere ad armi pari con Apple sul fronte delle prestazioni.

Speriamo non sia così, altrimenti invece di andare avanti si andrebbe indietro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>