iTablet, iSlate, voci sul tablet PC della Apple prossimo venturo

di Luca Bruno Commenta

C'è chi la chiama iTablet, chi sostiene che invece, in base a ricerche su Internet si chiamerà iSlate, è in arrivo un tablet PC in casa Apple?

500x_appletablet2

C’è chi la chiama iTablet, chi invece iPad, chi sostiene che invece, in base a ricerche su Internet si chiamerà iSlate (la Apple ha registrato un sito, islate.com già nel 2007), insomma, le voci corrono sui blog dedicati alla tecnologia su un nuovo prodotto di casa Apple che dovrebbe comparire all’inizio del prossimo anno. Di cosa si tratta è ancora un mistero, ma le voci danno per certo che la Apple stia lavorando ad un notebook tablet.

Sono soltanto ancora voci, ed infatti in questi giorni si rincorrono nuove notizie a suffragare l’ipotesi, ed altre commentatori che, speculando sul mancato successo di precedenti esperienze con i cosiddetti “tablet” pc, ritengono difficile pensare che la Apple possa investire del denaro per un oggetto che potrebbe avere al massimo un successo di nicchia.

A meno che questo non sia, come commentano altri blogger, un tentativo di potenziare ulteriormente le capacità dell’iPhone introducendo, con la presunta iTablet, un dispositivo con uno schermo ed una risoluzione potenzialmente superiore.

A tale ipotesi le recenti fughe di notizie che vorrebbero che la Apple ha chiesto ai suoi sviluppatori di realizzare applicazioni iPhone in grado di funzionare ad una risoluzione superiore.

Il che andrebbe a coincidere con l’annuncio che a San Francisco, il prossimo fine gennaio ci sarà una presentazione già organizzata da Apple, durante il quale sarà presentato un nuovo prodotto (“major product announcement”).

Dell’ultima ora anche le notizie riguardanti alcuni brevetti depositati da Apple che, dalle immagini, potrebbero benissimo evocare come l’azienda di Cupertino abbia in progetto un dispositivo dotato di schermo interattivo, con feedback tattile.

Ne sapremo sicuramente di più nei prossimi giorni, mano a mano che si accumulano voci ed indiscrezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>