Apple pronta ad aggiornare gli iMac

di Alessandro Bombardieri Commenta

Apple sarebbe pronta a rivoluzionare la gamma dei propri computer...

imac

Secondo una ricerca portata avanti dalla Wedge Partners (società di ricerca) Apple sarebbe pronta a rivoluzionare la gamma dei propri computer, in particolar modo sarebbero gli iMac a beneficiare dei cambi maggiori.

Si parla infatti di nuovi iMac molto più sottili dei modelli attuali e soprattutto con forme molto più arrotondate, in modo da avvicinarsi maggiormente ai MacBook, che dall’ultimo aggiornamento in effetti hanno forme più sinuose e meno squadrate.

Se una revisione per quanto riguarda l’hardware poteva essere messa in preventivo, quella di modificare l’estetica è una notizia del tutto nuova, ma che potrebbe avere delle basi di realtà. Pensiamo solamente che l’iMac precedente al modello attuale è durato ben 3 anni, dal settembre 2004 ad agosto 2007.

macbook

Se l’aggiornamento dovesse esserci è probabile che Apple decida anche di introdurre nuovi processori, infatti Intel annuncerà a breve i nuovi Westmere, chip di nuova generazione a 32 nanometri, però solamente in versione desktop, mentre ad Apple interessano in versione mobile, da sempre usati dall’azienda di Cupertino anche per i fissi.

L’alternativa più facile potrebbe essere rappresentata dai Clarkdale, disponibili con velocità fino a 3,46 Ghz, ma a quanto pare Apple è molto restia ad usare questi processori, in quanto hanno troppa dispersione di calore.

La stessa ricerca afferma anche che Apple potrebbe aggiornare i MacBook, o meglio, abbassarne il prezzo, che sarà modificato anche al ribasso sui nuovi iMac, in ogni caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>