TV online su iPhone

di Alessandro Bombardieri Commenta

Apple sarebbe al lavoro con diversi produttori televisivi per creare una sorta di Apple TV...

iphone

Il Wall Street Journal ha pubblicato un’interessante indiscrezione secondo la quale Apple sarebbe al lavoro con diversi produttori televisivi per creare una sorta di Apple TV fruibile tramite iTunes o anche tramite i dispositivi mobili di Cupertino, quali l’iPod Touch, l’iPhone e forse anche il nuovo iPad.

L’intenzione di Apple è quella di proporre un vero e proprio abbonamento ai propri clienti che potranno poi guardare i propri show televisivi preferiti e molto altro.

Ci sarebbero già forti interessamenti di case come CBS e Disney. Apple pagherebbe ai network tv una cifra compresa tra i 2 ed i 4 dollari al mese per ogni abbonato, alla tv via cavo tra 1 e 2 dollari, cifre molto più alte rispetto a quello che le case televisive percepiscono dai normali distributori.

CBS avrebbe già molti prodotti pronti per Apple, tra cui molte serie tv apprezzate dagli americani come Gossip Girl, Vampire Diaries ecc…

Stando sempre a fonti ben vicine ad Apple il servizio dovrebbe prevedere una richiesta on-demand da parte dell’utente che potrebbe vedere in streaming in ogni momento i propri canali preferiti.

Apple quindi sembra molto indirizzata verso questa via per il futuro, con anche contenuti diversi dai video a disposizione degli utenti, come per esempio giornali, riviste, applicazioni, ma anche film e musica ovviamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>