Beta Office 2010 sui canali P2P

di Alessandro Bombardieri Commenta

Addirittura sono disponibili sia la versione 32 bit che quella 64 bit...

microsoft_office_2010

Era già accaduto il maggio scorso, quando fu immessa sui canali P2P una versione preliminare di Office 2010, ma il problema si è ripetuto proprio nelle ultime ore.

Qualche esperto informatico o comunque qualcuno che è riuscito a reperire una copia di Office 2010 beta è stato tanto gentile da condividerla sui sistemi P2P, rendendo così di fatto scaricabile (illegalmente) la prima versione di prova del nuovo programma per l’ufficio di Microsoft.

Ricordiamo che la beta pubblica è comunque attesa da tutti per settimana prossima, ma la voglia di provare in anteprima il programma si è fatta sentire per tanti che hanno già scaricato questa versione, che è stata immessa sui canali BitTorrent, con Mininova come primo tracker utilizzato. Addirittura sono disponibili sia la versione 32 bit che quella 64 bit.

A quanto pare non hanno trovato nemmeno troppi problemi quelli che hanno scaricato il file, infatti sembra che il programma si scarichi e si installi sulla macchina molto facilmente. Gli unici problemi sono ovviamente legati all’inserimento della chiave per sbloccare il programma, che altrimenti dura solo 30 giorni.

Microsoft per distribuire Office 2010 utilizzerà un nuovo canale online, proprio al fine di cercare di diminuire questi atti di pirateria informatica. Big M ha inventato il servizio Click To Run, attraverso il quale potremo acquistare e scaricare i nostri programmi preferiti. Non si hanno ancora però molte notizie in merito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>