Come inviare messaggi di Facebook senza l’app Messenger

di Alessandro Bombardieri Commenta

1-horz

Ora Facebook obbliga l’utente ad installare l’app Messenger per potersi scambiare messaggi con gli amici, ma per fortuna esistono dei piccoli trucchi che consentono di messaggiare anche senza l’app in questione.

Per prima cosa, è possibile accedere a Facebook direttamente dal browser web dello smarpthone, da cui è possibile utilizzare la funzione Messaggi. Dalla versione mobile di Facebook è possibile anche visualizzare tutto ciò che è disponibile sull’app, quindi se ci tenete alla batteria del vostro device potreste anche pensare di disinstallare l’app Facebook ed utilizzare il sito mobile (ovviamente senza notifiche di sistema).

La seconda opzione è la più ovvia, ossia quella di usare l’app Messenger, perchè in fondo si tratta di una buona applicazione che permette di messaggiare con i propri contatti, in particolare si rivela ottima per chi chatta tanto durante il giorno. Messenger di Facebook consente facilmente di creare gruppi, di inviare foto e video, ed anche registrazioni audio. Sono disponibili tantissime emoticon, sotto forma di adesivi, ed inoltre è possibile chiamare i propri amici direttamente dall’app senza alcun costo.

Gli adesivi non sono altro che delle grosse emoticons, che possono essere usate nelle varie conversazioni per enfatizzare alcune frasi o per esprimere certi stati d’animo. Si aggiungono alle classiche faccine già presenti di default su iOS e Android.

Utilizzare gli ‘adesivi’ nelle chat di Facebook Messenger è veramente molto semplice, sia su iOS che su Android. Per prima cosa bisogna aprire una chat con un proprio contatto, quindi si deve cliccare l’icona della faccina sorridente nella casella di testo ‘Scrivi un messaggio’. Facendo questo si apre un pop-up in cui vengono mostrati gli ‘adesivi’ già installati di default nell’app, e sono molti per ogni diversa categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>