Come convertire foto in PDF su Mac

di Martina Oliva Commenta

Se si desidera creare un documenti in formato PDF con alcune delle foto che sono state scattate e se si utilizza un Mac ma non si ha la più pallida idea di come fare per riuscire nell’impresa leggere le seguenti righe potrà sicuramente essere d’aiuto.

Foto che mostra un iMac

Convertire foto in PDF su Mac è un’operazione molto semplice da effettuare e per la messa a segno della quale è sufficiente servirsi di Anteprima, il software disponibile di serie su tutti i computer basati su OS X che consente di apportare modifiche alle immagini. Andiamo dunque a scoprire che cosa bisogna fare per poter modificare convertire foto in PDF su Mac usando Anteprima.

La prima cosa che va fatta per convertire foto in PDF su Mac consiste nell’aprire il Finder, nel selezionare tutte le immagini che si desidera inserire nel proprio documento usando la combinazione cmd+click e nell’aprire una qualsiasi delle foto selezionate facendo doppio click sulla sua icona.

Una volta fatto ciò verrà visualizzata una finestra di Anteprima con di lato le miniature di tutte le immagini. A questo punto si dovranno disporre le miniature nell’ordine preferito e sarà inoltre possibile aggiungere eventuali altre foto al documento trascinandole nella barra laterale di Anteprima.

Per potare a termine la procedura basterà richiamare il comando di Stampa dal menu File, espandere il menu a tendina PDF collocato in basso a sinistra nel riquadro che si è appena aperto, selezionare la voce Salva come PDF da quest’ultimo e scegliere la cartella in cui esportare il documento.

Fatto. Al termine della procedura tutte le foto precedentemente selezionate saranno state trasformate in file in formato PDF.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>