Aggiornare driver Windows con Driver Booster

di Gianni Puglisi Commenta

driver-booster-660x445

Nel corso degli anni Microsoft ha migliorato notevolmente la gestione dei driver hardware nelle varie versioni di Windows, fino ad arrivare al punto in cui l’utente non deve quasi nemmeno installare nessun driver dopo l’installazione di Windows 7 o Windows 8.


Sebbene nella maggior parte dei casi questo possa andar bene, solitamente i driver installati in automatico possono rivelarsi non aggiornati all’ultima versione, e per esempio nel caso delle schede video è importante avere gli ultimi driver installati, così da beneficiare di migliori prestazioni grafiche e minori consumi energetici.

RIPRISTINARE WINDOWS UPDATE IN WINDOWS 7

Driver Booster è un programma per sistemi operativi Windows, che nonostante sia ancora in fase beta riesce a fornire indicazioni preziose sui driver più aggiornati disponibili per l’hardware della macchina. All’avvio di Driver Booster viene effettuata una scansione completa del sistema, alla ricerca di versioni più aggiornate dei driver installati sul PC. Tutti i vecchi driver presenti nel sistema vengono indicati in un elenco, con tanto di indicazione sulla loro “anzianità”.

A fianco del nome del dispositivo per cui è disponibile un aggiornamento più recente, viene indicato laddove possibile il miglioramento che ne deriva dall’installazione. A destra dello stato di vecchiaia del driver presente sul PC è presente un pulsante Update, che serve per scaricare singolarmente i vari driver disponibili. Selezionando invece il pulsante rosso in alto Update all verranno scaricati e installati tutti i driver disponibili per il computer trovati da Driver Booster. Il programma per impostazione di default si avvia in automatico al boot di Windows, ma questa opzione può essere disattivata nelle impostazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>