Aggiungere un menu in stile XP a Windows 8

di Gianni Puglisi Commenta

Spencer

Ormai sappiamo bene che il mese prossimo terminerà il supporto ufficiale di Microsoft al sistema operativo Windows XP, quindi gli utenti che usano ancora questo OS dovranno effettuare l’upgrade verso un sistema più recente.

Windows 8 ha fin da subito raccolto molte critiche per l’interfaccia grafica, che ha rivoluzionato completamente il concetto dei Windows precedenti. Proprio per questo motivo nel corso del tempo sono stati creati sempre più software che potessero riportare in auge uno stile “classico”, ed ecco quindi Spencer, un’app portatile che permette di avere un menu molto simile a quello di Windows XP direttamente in Windows 8.

Essendo Spencer un’app portatile, non è necessaria alcuna installazione, infatti una volta scaricato il file sarà sufficiente aprire il file .zip, cliccare col tasto destro del mouse sul programma e bloccarlo sulla barra degli strumenti. In questa maniera sarà possibile sfruttare le funzioni di Spencer in qualsiasi momento, cliccando direttamente sull’icona posizionata sulla barra di Windows, a fianco del nuovo tasto Start di Windows 8.

DISCO RIPRISTINO WINDOWS VISTA

Quando si clicca sopra all’icona di Spencer, viene aperto un menu che mostra cartelle, file e programmi, inoltre sono a disposizione anche le funzioni di logout e di spegnimento del computer. È pure possibile personalizzare il menu Start secondo le proprie preferenze, aprendo la cartella C:\ProgramData\Microsoft\Windows\Start Menu\Programs in File Explorer, e cancellando i collegamenti indesiderati, oppure anche creando cartelle e categorie personalizzate. Purtroppo non ci sono opzioni che consentono di personalizzare il layout del menu ed il design dello stesso. Si tratta comunque di un ottimo software per i nostalgici di XP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>