Come configurare le notifiche di Steam

di Alessandro Bombardieri Commenta

pixelvision___skin_for_steam_by_pulseh-d3hvlgp

Steam per impostazione di default mostra le notifiche nell’angolo in basso a destra del desktop, e questo può essere abbastanza problematico se ci si trova in una sessione di gioco piuttosto concitata, soprattutto online.


In precedenza era possibile modificare il comportamento delle notifiche di Steam andando ad intervenire direttamente sul file steam.styles nella cartella Steam\resource\styles, ma un recente aggiornamento del client sembra aver eliminato questa possibilità, in quanto il file viene ripristinato allo stato originale ad ogni riavvio di Steam.

Per configurare le notifiche di Steam in maniera automatica è possibile entrare in Visualizza > Impostazioni, quindi andare alla scheda AMICI e impostare le diverse opzioni per i vari avvenimenti. Si può abilitare o disabilitare l’opzione ‘Visualizza una notifica‘ sotto le varie voci: ‘Quando un amico si unisce a una partita’, ‘Quando ricevo un messaggio’, ‘Quando un amico è online’ e si può anche abilitare un suono per ciascuno di questi eventi. La quarta opzione di questa finestra consente di visualizzare una finestra quando si riceve un messaggio, in questo caso si può scegliere tra le opzioni ‘Sempre’, ‘Solo quando ridotto a icona’ o ‘Mai’.

ORDINARE GIOCHI DI STEAM

Per spostare il popup di notifica di Steam l’unico metodo attualmente disponibile è quello che prevede di installare una skin di terze parti. È per esempio possibile usare la skin Pixelvision, e dopo averla installata bisogna aprire la cartella resource/styles/ e quindi il file steam.styles con un editor di testo. Alla voce ‘Notifications.PanelPolisition’ bisogna cambiare il valore BottomRight in BottomLeft, TopRight o TopLeft, per muovere le notifiche nella parte di desktop preferita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>