Creare calendario personalizzato gratis con Pically

di Gianni Puglisi Commenta

create-calendar-660x442

Pically è un programma gratuito basato su Java, che serve per creare dei calendari personalizzati, proponendo inoltre alcune funzioni molto interessanti. Il programma in questione, essendo basato su Java, può essere usato su Windows, Mac e Linux.


All’avvio il programma mostra i dodici mesi nella parte alta della finestra, bisogna quindi cliccare sull’apposito pulsante per inserire una foto per ciascun mese dell’anno, andando a selezionare un’immagine dal disco fisso. Ogni immagine aggiunta viene mostrata come anteprima in associazione al mese prescelto, così da poter avere un’idea di come sarà la composizione finale del calendario.

Per sostituire una foto basta fare doppio click sopra ad essa, ed in questo modo si aprirà nuovamente la finestra per selezionare l’immagine da utilizzare per quel determinato mese. Nella parte in basso della finestra si può scegliere l’anno e cliccare sul pulsante Generate per creare il calendario, ma prima di fare questo è anche possibile aggiungere degli eventi al calendario stesso.

SINCRONIZZARE CALENDARIO ICLOUD CON ANDROID

Si possono importare i calendari di iCal, così come quelli di Google Calendar, Outlook e qualsiasi servizio che sfrutti il formato iCal. Dopo aver inserito gli eventi, manualmente o importando un calendario esterno, è possibile generare il calendario. Per poter realizzare il calendario finito è necessario inserire un nome per il file. Il calendario viene salvato come un file pdf composto da 12 pagine, ed ovviamente in questa maniera è facile stampare il calendario appena realizzato. Purtroppo è assente un’opzione di anteprima generale del calendario, ma generare il calendario è così veloce che in caso di errore si fa presto a modificare il calendario e crearlo nuovamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>