Creare GIF animate applicando effetti personalizzati

di Alessandro Bombardieri Commenta

5031_bmgscreen

Le GIF animate sono utilizzate ormai solamente come metodo per pubblicare contenuti divertenti sul web, ed hanno perso il loro significato originale, infatti una volta si usavano per evitare di dover caricare online i video, troppo grandi per le connessioni di qualche anno fa.


Per creare GIF animate sono a disposizione un’infinità di programmi, ma vale la pena di provare Beneton Movie GIF per Windows, che consente anche di aggiungere degli effetti personalizzati ad ogni frame della GIF. L’applicazione dovrebbe supportare ben 48 formati immagine, per creare una GIF è sufficiente inserire un frame dopo l’altro, selezionare gli effetti da applicare ed esportare il file finale.

CREARE GIF ANIMATE CON PAINT.NET

L’interfaccia del programma propone un’anteprima della GIF nella parte sinistra, mentre a destra sono elencati tutti gli effetti disponibili, divisi in Normal Effects e Animated Effects. Nella parte inferiore della finestra è invece presente la timeline della GIF, dove possono essere inserite nuove immagini cliccando il pulsante Insert Frame. Gli effetti sono veramente tanti, come per esempio rotate, black and white, oil paint, color blend, blur, reverse, distortion, spread; è possibile applicare un effetto diverso ad ogni frame, inoltre per ogni effetto è possibile personalizzare ulteriormente alcune opzioni.

Il lavoro finale può essere esportato ovviamente in formato GIF, ma volendo è anche possibile esportarlo in MNG o AVI, così come possono essere esportati tutti i singoli frame in GIF o BMP. Beneton Movie GIF funziona su Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8, nelle versioni 32 bit e anche in quelle a 64 bit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>