Come aprire file EML

di Martina Oliva Commenta

I file in formato EML contengono singoli messaggi di posta elettronica completi di formattazione del testo, immagini ed eventuali allegati. Tale tipologia di file viene generata da applicazioni come Windows Live Mail o Microsoft Outlook e per visualizzarne il contenuto spesso basta fare doppio click sulle loro icone.

laptop-626102_1280

Nel caso in cui si desideri importate dei messaggi in formato EML nel proprio client di posta elettronica potrebbe però verificarsi quale complicazione. Chiedersi quindi come fare per aprire file EML appare più che lecito.

La cosa più semplice da fare per aprire file EML consiste nell’utilizzare le applicazioni con cui vengono generati come ad esempio Windows Live Mail e Microsoft Outlook. Questo significa che di solito è possibile visualizzarne il contenuto facendo un semplice doppio click sulle loro icone.

Qualora però sul computer in uso non fosse possibile aprire file EML così come appena accennato si può risolvere il problema ripristinando l’associazione dei messaggi EML con Windows Live Mail, Windows Mail, Outlook o Outlook Express. Per effettuare l’operazione in questione è sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse su un qualsiasi file in formato EML e selezionare la voce Proprietà dal menu che compare. Nella finestra che si apre si dovrà cliccare sul pulsante Cambia, selezionare il client di posta elettronica preferito e pigiare su OK per salvare i cambiamenti. Nel caso in cui il programma preferito per la gestione della posta elettronica non figurasse nella lista delle applicazioni disponibili è sufficienza fare click sul pulsante Sfoglia e selezionare manualmente il percorso del software.

A questo punto è possibile aprire file EML facendo doppio click sulle loro icone e importarli singolarmente nel client di posta selezionando l’apposita voce dalla barra degli strumenti. In alternativa, se si utilizzando applicazioni come Windows Live Mail o Windows Mail, è possibile trascinare direttamente i file EML nelle cartelle dove sono state archiviate le email.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>