Come formattare una chiavetta protetta

di Martina Oliva Commenta

Se provando a formattare una chiavetta USB sembra non esserci verso di riuscire nell’impresa e Windows segnala che il drive è protetto dalla scrittura non c’è dubbio sul fatto che è necessario effettuare un’apposita procedura per poter portar a compimento la “missione”.

Foto che mostra una chiavetta USB collegata ad un computer portatile

Per poter formattare una chiavetta protetta è necessario regolare le impostazioni di Windows. Scopriamo quindi che cosa bisogna fare.

Per formattare una chiavetta USB protetta è innanzitutto necessario recarsi nell’Editor del registro di Windows e disattivare da lì la protezione dalla scrittura dei drive USB. Per fare ciò è necessario premere sulla tastiera del PC la combinazione di tasti Win+R in modo tale da richiamare lo strumento Esegui…. Successivamente si dovrà digitare in esso il comando regedit e premere il tasto Invio sulla tastiera. Nella finestra che si apre sarà necessario utilizzare le le cartelle collocate nella barra laterale di sinistra per accedere al percorso HKEY_LOCAL_MACHINE SYSTEM CurrentControlSet Control StorageDevicePolicies, si dovrà poi fare doppio click sulla chiave WriteProtect e si dovrà impostare il suo valore a 0. Nel caso in cui non venisse trovata la cartella StorageDevicePolicies è possibile crearla facendo click destro sulla cartella Control e selezionando la voce Nuovo e poi Chiave dal menu che si apre. Per creare la chiave WriteProtect si dovrà invece cliccare con il tasto destro del mouse sulla cartella StorageDevicePolicies e selezionare la voce Nuovo e poi il valore DWORD dal menu che si apre.

Dopo aver effettuato i passaggi appena indicati si dovrò poi riavviare il computer e provare a formattare nuovamente la chiavetta USB. Se tutto è andato per il verso giusto non dovrebbe verificarsi più alcun problema nel completamento dell’operazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>