Apple iPad presentato ufficialmente

di Alessandro Bombardieri Commenta

Il sistema operativo è quello collaudato dell'iPhone, cioè iPhone OS, su uno schermo interamente touchscreen da 9,7 pollici.

global1

Ieri era il grande giorno per i fan Apple, e le indiscrezioni dei giorni passati sono state confermate tutte al 100%, infatti alla presentazione del nuovo tablet Apple, praticamente tutti sapevano già quello che sarebbe stato mostrato.

Il nuovo Apple iPad, confermato anche il nome della vigilia, secondo le prime indicazioni sembrerebbe solamente un grosso iPhone, o sarebbe meglio dire, un grosso iPod Touch, in quanto la connettività 3G non è presente in tutte le versioni.

Il nuovo iPad secondo Steve Jobs è magico e rivoluzionario, ma sinceramente non vedo niente di nuovo o realmente innovativo. Il sistema operativo è quello collaudato dell’iPhone, cioè iPhone OS, su uno schermo interamente touchscreen da 9,7 pollici.

La risoluzione è 1024X768 pixel e non mettiamo in dubbio che la resa grafica possa essere eccellente, ma sinceramente ci aspettavamo di meglio.

Il processore è stato creato proprio da Apple, si chiama Apple A4 ed ha una frequenza di 1 Ghz, come quello di Google Nexus One, e saranno disponibili tre versioni di iPad, da 16, 32 e 64 GB.

Sono presenti le connessioni 802.11 a/b/g/n, modulo 3G UMTS/HSDPA a 850, 1900, 2100 MHz e GSM/EDGE 850, 900,1800, 1900 MHz e Bluetooth 2.1.

Non è ancora supportato Adobe Flash, così come il multitasking che rimane un’utopia. Manca una webcam, una fotocamera, ed i programmi che si possono installare sono quelli che già conosciamo per iPhone, infatti si scaricheranno come sempre da App Store.

La novità riguarda gli e-book, per cui nasce questo iPad, che saranno acquistabili dal nuovo Book Store di Apple.

I prezzi:
iPad Wi-Fi 16 GB – 499$
iPad Wi-Fi 32 GB – 599$
iPad Wi-Fi 64 GB – 699$
iPad Wi-Fi + 3G 16 GB – 629$
iPad Wi-Fi + 3G 32 GB – 729$
iPad Wi-Fi + 3G 64 GB – 829$

Sito ufficiale Apple iPad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>