Installare e usare Flash Player su Android

di Gianni Puglisi Commenta

install-flash

Da diverso tempo Adobe ha cessato lo sviluppo di Flash Player per il sistema operativo Android, ma per chi volesse è ancora possibile utilizzare il noto plugin sul proprio dispositivo, anche se ovviamente bisogna fare ricorso a versioni datate.


Adobe Flash Player non è ovviamente più disponibile sul Google Play Store, ciò significa che bisogna scaricare il file di installazione da un’altra fonte. La sorgente ufficiale è l’archivio di Flash Player sul sito di Adobe, dove è possibile trovare elencate tutte le versioni del plugin. Nonostante sia indicato che viene supportata la versione 4.0 di Android, anche le versioni successive sono compatibili. Il consiglio ovviamente è quello di scaricare la versione più recente tra tutte quelle presenti in archivio. Per installare il file scaricato sul proprio device Android è necessario attivare l’installazione di applicazioni da ‘Origini sconosciute’. Questa opzione è attivabile nel menu Sicurezza di Android.

RISOLVERE PROBLEMI FLASH PLAYER IN FIREFOX

Dopo aver scaricato ed installato Flash Player sul dispositivo Android, bisogna trovare un’app con cui poter usare il plugin. Non è infatti possibile utilizzare un browser a caso, dal momento che la maggior parte non propone il supporto per Flash Player. Probabilmente la miglior scelta in questo senso è quella di optare per Mozilla Firefox, scaricabile direttamente da Google Play, che è uno dei pochi browser che ancora supporta il plugin.

Tuttavia nelle opzioni di Firefox è bene modificare un’opzione, in maniera che il plugin Flash Player venga attivato solamente su richiesta dell’utente, cioè quando viene fatto un ‘tap’ sul contenuto da visualizzare in Flash.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>