Disattivare Scansione WiFi sempre disponibile in Android 4.3

di Gianni Puglisi Commenta

Android_43_Jelly_Bean_610x406

L’ultima iterazione del sistema operativo Android (4.3 Jelly Bean) non ha portato grosse novità per l’utente finale, ma piuttosto sono state inserite tante piccole modifiche nascoste, per aumentare sicurezza e stabilità.


In pochi sanno che in Android 4.3 è stata introdotta una funzione che effettua la scansione permanente delle connessioni WiFi, anche nel caso in cui il WiFi sia stato disattivato. L’obiettivo è quello di fornire migliori informazioni sulla localizzazione, ma fortunatamente è possibile disattivare tale opzione, che in italiano prende il nome di Scansione sempre disponibile.

Google ha nascosto in maniera piuttosto indecifrabile questa funzione nei vari menu delle opzioni, quindi seguite questa guida per disabilitare l’opzione incriminata:
1. Aprite le Impostazioni del vostro dispositivo con Android 4.3
2. Sotto la sezione Wireless e reti cliccate su Wi-Fi
3. Cliccate sull’icona delle impostazioni in alto a destra (i tre quadratini in verticale) e selezionate Avanzate
4. L’opzione da disattivare è la terza dall’alto, chiamata Scansione sempre disponibile

Come si può leggere anche sul dispositivo, questa funzione consente al servizio di geo-localizzazione di Google e ad altre app di eseguire la scansione delle reti, anche quando il WiFi non è attivo. Chiaramente è possibile tornare nello stesso menu ad attivare l’opzione se si volesse abilitare la scansione sempre disponibile delle reti WiFi per agevolare il servizio di geo-localizzazione di Google.

Dal nostro punto di vista è meglio disattivare tale opzione, anche se va detto che sul nostro Nexus 7 del test tale opzione risultava già disabilitata dopo l’aggiornamento ad Android 4.3, quindi probabilmente solo chi lo desidera la deve attivare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>